Skip to main content
CINEMA e TEATRI abbandonatiMARCHE urbex

L’ottava arte

Articolo di Luglio 26, 2014Settembre 22nd, 20194 Comments

Il cinema ha sempre saputo suscitare grandi emozioni.
Per questo comunemente viene definita la settima arte, termine coniato da Ricciotto Canudo.
Egli pensava che il cinema avrebbe unito spazio, tempo, arti psichiche, musica e danza.
Ma non aveva tenuto in considerazione tutto.
Il fascino dell’abbandono non è forse ugualmente apprezzabile?
Un cinema abbandonato, come questo, genera una miriade di sensazioni che spaziano dai ricordi dei film alla nostalgia legata al luogo, mentre tutto viene lentamente soppiantato dai multisala super-accessoriati, dotati di ogni comfort.
Nel paese di origine di questo cinematografo, di quattro sale, è rimasto solo un ricordo.
Arrivati in zona, osserviamo l’edificio nell’ambiente in cui è collocato e con cui si è fuso: gli esterni sono ormai divenuti proprietà dell’edera che cresce indisturbata su ogni parete.
Ci soffermiamo un attimo a pensare, sotto la brezza mattutina.
Chissà quale sarà stata l’ultima proiezione? Quante coppiette si saranno date qui il loro primo bacio?
Gli interni appaiono in condizioni migliori : la sala è in ottimo stato ed alcune poltrone sono coperte con il cellophane.
L’ingresso principale è molto piccolo. Conta di un angolo per la vendita dei biglietti e di uno spazio per la funzione bar, che contiene ancora un vecchio frigo di modeste dimensioni.
Spostandoci al piano superiore vistiamo la sala proiezioni.
Ciò che appare incredibile è il mantenimento delle pellicole, ben conservate nonostante gli anni, e l’ originale proiettore, apparentemente intatto.
Ovviamente in entrambi i piani regna un modesto disordine e polvere in abbondanza, ma i segni di abbandono si limitano a questi pochi difetti.

Potrete riflettere, a fine visita, su un particolare non trascurabile:
questo piccolo gioiello di storia locale è riuscito a conservare, anche in disgrazia, la sua dignità.
Un lascito ben mantenuto che va visitato con rispetto e, perché no, con una bella busta di pop corn.
Stupendo come tutti i  teatri abbandonati che abbiamo visitato (che potete vedere qui)

(Visited 74 times, 1 visits today)
Rating: 5.0/5. Dai voti3.
Attendere....

Join the discussion 4 Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.