Non dobbiamo smettere di pregare e chiedere, perché non otteniamo tutto quello che vogliamo in una volta.

A volte non bisogna andare lontano per trovare bei posti abbandonati.
Spesso non ci rendiamo conto di come molti di questi luoghi siano sotto i nostri occhi, tutti i giorni, da una vita.
Poi ci accorgiamo di loro.
E questo è il mio caso.  Mi resi conto del posto e ci andai una domenica mattina, d’autunno, presto, quando ancora il paese dormiva…E ,si sa, la gente dei piccoli paesi é mattiniera e curiosa…molto curiosa.

Questa casa si trovava incastonata fra le strecce di un piccolo borgo e il giardino di una grande casa. Esternamente il palazzo abbandonato appariva spoglio e poco interessante, ma quando entrai, a fatica, da una finestra, mi trovai in un altro mondo. Tutta la casa era rimasta congelata nel tempo, da quando l’anziana proprietaria é morta. Nessuno si é dato la briga né di abitarla né di portare via gli averi della signora.

Ogni spazio ha un sapore antico, una storia da raccontare chiusa nel cassetto.

Le stanze erano numerose, distribuite su due piani, colme di mobili polverosi : nulla di particolarmente elegante, ma tutto ricco di fascino e di vissuto.
Foto, ricordi, suppellettili e oggetti di uso quotidiano, fra polvere e fitte ragnatele, guarniscono ogni vano come ciliegine su di una torta al cioccolato.  Sono i dettagli che fanno la differenza!
Una soffitta tanto polverosa e colma di ciarpame non l’ho mai vista nemmeno nei migliori film fantasy…
Mille santini, Madonne, Cristi e crocifissi ti scrutano da ogni angolo, da ogni quadro alle pareti, nei cassetti come se fosse diventata la loro nuova casa…una casa vuota da proteggere da sciacalli e vandali.

…per vedere altre foto dell’esplorazione, fai click qui.

L’obiettivo dell’esplorazione è toccare il fondo e la cima, toccare… per vedere se la porta si apre.

Noi di Ascosi Lasciti ci spingiamo in luoghi pericolosi o inagibili per poterli raccontare. Come sempre, raccomandiamo di NON VISITARLI, ma di seguirci solo attraverso i nostri reportage. Per poter prendere parte attiva senza rischi a questa missione, iscriviti e supportaci sul nostro gruppo. Qui potrai trovare foto esclusive e materiale inedito.

Se questo palazzo abbandonato ha stuzzicato la tua curiosità, ecco una lista di palazzi e ville abbandonate. Altrimenti perché non esplorare virtualmente i luoghi abbandonati in giro per il Mondo?

Per essere sempre aggiornato sulle nostre ultime esplorazioni, basta iscriverti al nostro nuovo canale Youtube oppure seguirci sulla nostra pagina Facebook, tra le più grandi community urbex in Italia, e sul nostro profilo Instagram, tra i più seguiti in tutto il mondo sul tema dell’abbandono edilizio.

Rating: 5.0/5. Dai voti3.
Attendere....
Jonathan Della Giacoma
Jonathan Della Giacoma
Classe '87 e svizzero, Jonathan è uno tra i più famosi autori nel campo "Urbex" e tra i più attivi nel progetto Ascosi Lasciti.
Attratto dalla storia, dalla bellezza estetica, dall'architettura, ha visitato edifici abbandonati in tutta europa.

Entra nella discussione 4 Commenti

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.