Skip to main content
LAZIO urbexVILLE e PALAZZINE abbandonate

La Villa dal Cielo Rosa

Articolo di Ottobre 9, 2016Maggio 4th, 2018One Comment

Rispolvero volentieri questo ricordo dalla mia mente: la strada verde leggermente in salita, una compagnia di esploratori riuniti, che adesso è così tanto cambiata, e il cielo laziale che a poco a poco vira le sue sfumature verso un rosa celestiale e che mi fanno pensare alle visioni di Dante in Purgatorio.   Sapete quando il Poeta si trova nel secondo Mondo dove regna un’eterna alba nel cielo e le stelle sono presenti con il loro brillare sognante?
La volta celeste naturale non è molto diversa dai soffitti della stessa ” villa dal cielo rosa “, oggetto della nostra esplorazione urbana.

Il suo stile tardo barocco di inizio XVIII, simbolo di prestigio da parte della famiglia nobile che fondò la villa dal cielo rosa, è tutt’oggi presente, seppure la dimora sia abbandonata.
Prima che cali definitivamente l’ultimo raggio di sole, decidiamo di immortalare gli elementi più spettacolari del luogo, il centro gravitazionale di questa villa: l’ampia sala dalla volta rosa antico e dalle colonne candide.
Gli stucchi si susseguono stampati come baci marmorei della ninfa Mensola mentre a guidare il nostro sguardo smarrito verso le colonne della sala, sembra essere un essenza di pura ispirazione della quale sono in pochi a ricordarne l’esistenza.

Poco si sa di come sia stata abbandonata questa splendida dimora. Come sempre, una combinazione di problemi irrisolti di eredità, noncuranza degli enti territoriali e dell’interesse pubblico. E, lentamente, il degrado ne prenderà possesso.

(Visited 347 times, 1 visits today)
Rating: 3.2/5. Dai voti15.
Attendere....

Join the discussion One Comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.