PORTOGALLO urbexREGGE e CASTELLI abbandonati

Il Palazzo del Ballo interrotto

Da Novembre 3, 2016 Maggio 11th, 2020 Un Commento

urbex-portogallo-galvache-el-palacio-del-baile-inconcluso-10Il luogo abbandonato che vi sto per mostrare, rientra nella classifica dei tre migliori posti abbandonati  trovati insieme a mio fratello David in Portogallo negli anni 2014, 2015 e 2016.
Questo particolare palazzo abbandonato lo abbiamo scoperto nel 2015.

Le immagini appartengono a tre diverse visite, in ordine cronologico.
Il palazzo del ballo interrotto, di circa 800 metri quadrati, è formato da tre piani, ed è stato costruito alla fine del XVIII secolo. L’abbandono arriva nel 1977, dopo la morte dell’ultimo erede.
Arriviamo a metà pomeriggio, quasi all’imbrunire, senza grandi speranze di poter entrare, poiché l’accesso sembrava complicato, ma, dopo un giro dell’esterno, con grande sorpresa abbiamo trovato una finestra aperta. La nostra aspettativa è inizialmente delusa, sembra molto sobrio e parzialmente vuoto, ma non abbiamo ancora visto nulla…
Dopo la cucina deludente, arriviamo al salone.
Quello che sembrava essere un armadio si rivela una bella nicchia.

Si prosegue attraverso gli ampi corridoi del palazzo del ballo interrotto e le camere. Ogni stanza si rivela fotograficamente sempre migliore della precedente . Troviamo una bella scrivania, in un angolo, impreziosito da una stufa antica.
Dopo aver attraversato lo studio veniamo a quello che sicuramente è il pezzo forte, la sala da ballo, stanza che da il nome con cui è conosciuto il palazzo.
Attraversando questa  magnifica stanza, ragiungiamo la sala da pranzo principale della casa (ne aveva due, forse una era per la servitù).
Continuiamo a percorrere altre stanze abbastanza sobrie, una dietro l’altra.
Infine arriviamo alle camere nobili, nulla di così sfarzoso…

Spero abbiate apprezzato il racconto di questo luogo particolare come io ho amato attraversare le sue stanze…

Rating: 5.0/5. Dai voti2.
Attendere....
Alberto Galvache
Alberto Galvache
Nato a Salamanca, da sempre interessato all'esplorazione urbana. A soli 10 anni entrò nella sua prima villa abbandonata, e ne rimase affascinato. Ad oggi porta avanti studi attoriali e cura un blog sull'urbex in Portogallo e Spagna assieme al fratello David.

Entra nella discussione Un commento

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.