Le Philosophe

Da Marzo 19, 2019 Maggio 18th, 2019 FRANCIA urbex, PALAZZI, VILLE e CASTELLI

È una fredda mattinata di inizi Gennaio. Sono le 8 e 30 circa e il sole sta sorgendo.
Il paesaggio è pazzesco, la brina colora tutto di un bianco pallido. A valle c’è una leggera nebbia, il tutto contrastato dai caldi raggi del levarsi del sole.
Dopo qualche foto scattata al volo a questo magnifico paesaggio, mi dirigo verso la mia meta. È una piccola casa in pietra, tipico edificio rurale.

E’ tutto aperto. Appena entro mi trovo in un grazioso salotto, davanti alla porta trovo ancora uno tappetino in cocco che quasi mi invoglia a lasciare li le scarpe.
Subito accanto è presente una piccola sala da pranzo; qui tutto è incredibilmente intatto e ordinato nei suoi arredi. Sulle pareti invece sono scritte a mano citazioni filosofiche e massime. Il fatto che queste scritte siano poste con un certo senso logico e si trovino solo in questa stanza, in aggiunta al massimo ordine, mi fa pensare siano state eseguite proprio da chi vi abitava. Personaggio evidentemente eccentrico.

L’intera casa si presenta molto ben conservata. Nessun disordine: i mobili e i cassetti sono ancora chiusi; segno che la magione fortunatamente non è stata visitata dai ladri.
Salgo al piano superiore e qui inizia una serie di camere da letto: la prima in cui mi imbatto è forse la più bella ma anche la più danneggiata dai seri danni dovuti all’incuria.
Una delicata carta da parati floreale, due lettini gemelli in ferro battuto e immagini sacre alle pareti; il tutto finito da un immancabile caminetto.
Sono presenti altre camere da letto tra cui due costituite da un’alcova.
Per terra, molte lettere e documenti, ma non sono riuscito a reperire molte informazioni sulla storia di questo curioso posto. Parrebbe che gli ultimi anni sia stata usata come casa vacanze, prima di essere lasciata a se stessa.

Con un po’ di malinconia e con discrezione esco, mi allontano per dirigermi alla mia prossima meta.

Rating: 4.5/5. Dai voti8.
Attendere....
Leonardo Fazio
Leonardo Fazio
Appassionato alla fotografia e dal fascino dei luoghi abbandonati fin da bambino. Negli ultimi anni ha unito queste due passioni iniziando ad esplorare principalmente antiche ville e castelli tra Italia e Francia, con il fondamentale supporto di Mauro Amoroso. Entrambi fanno parte dei Dusty Secrets con Christian Goffi.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.