Eccola qui la nostra estate, mentre tutti cercano il sole e il mare della nostra Sicilia, noi ci spostiamo in Belgio per visitare il paese abbandonato di Doel. Trattasi di un paese di origine medievale che sorge nell’area portuale di Anversa a ridosso di una delle centrali nucleari, ancora attive, più grandi d’Europa.

Il cielo è grigio e una leggera pioggia ci tiene compagnia durante tutta l’esplorazione.

A differenza di quanto si possa pensare, il lento abbandono di Doel è dovuto alle mire espansionistiche del porto di Anversa, secondo porto in Europa per importanza dopo quello di Rotterdam, e non a causa della vicinanza dalla centrale elettro-nucleare.

Il famoso progetto di ampliamento del porto, conosciuto come “Saeftinghedok”, avviò una procedura di abbandono forzato per i quasi 1700 abitati, i quali si videro costretti a vendere le loro case alla società che si sarebbe dovuta occupare dei lavori di demolizione e conseguente ingrandimento dell’area portuale.

Una moltitudine di manifestazioni si susseguirono a sostegno di chi non voleva l’abbattimento delle abitazioni del villaggio e la sua conseguente scomparsa. Vani i tentativi di intervento anche da parte di artisti di fama internazionale tra i quali il belga Luc Tuymans e l’italiano Michelangelo Pistoletto.

Se vuoi vedere la gallery completa clicca qui

L’obiettivo dell’esplorazione è toccare il fondo e la cima, toccare… per vedere se la porta si apre.

Noi di Ascosi Lasciti, con l’esplorazione urbana, ci spingiamo in luoghi talvolta pericolosi, per poterli raccontare. Come sempre, raccomandiamo di NON VISITARLI, ma di seguirci solo attraverso i nostri reportage.

Se questo paese abbandonato ha ‘aperto lo stomaco’ della vostra curiosità e alimentato la voglia di esplorare virtualmente insieme a noi altri luoghi abbandonati, ecco una lista per categoria. Altrimenti perché non dare un’occhiata alle location in giro per il mondo?

Per un aggiornamento quotidiano sulle nostre attività, seguiteci sulla nostra pagina Facebook oppure sbirciate tutte le nostre foto migliori su Instagram.

Rating: 5.0/5. Dai voti2.
Attendere....
Liotrum on FacebookLiotrum on InstagramLiotrum on PinterestLiotrum on WordpressLiotrum on Youtube
Liotrum
Liotrum
Liotrum è un gruppo di esplorazione urbex composto da Cristiano La Mantia, Giovanni Polizzi e Claudio Licitra. In ambito locale si occupano di fotografia paesaggistica e fotografia d'architettura, ricercando particolarmente le ferrovie abbandonate. Amici da una vita, condividono il piacere di riscoprire e documentare luoghi abbandonati e dimenticati. Come ultimo punto, ma non in ordine d'importanza, il "front-man" Cristiano La Mantia si occupa di gestire il nostro progetto Instagram.

Entra nella discussione 2 Commenti

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.