“Nicastrello vive ancora” questa è la frase che troviamo scritta all’ ingresso del borgo abbandonato Nicastrello di Capistrano. Un piccolo villaggio agricolo della Calabria dalle antiche origini ormai ridotto a rudere, costruito all’interno del grande bosco chiamato Fellà. Un borgo fantasma calabrese.

Un documento fa risalire l’esistenza di Nicastrello alla fine del 1600. In quel tempo l’area aveva bisogno di manodopera agricola e boschiva così borgo Nicastrello raggiunse i cinquecento abitanti.
Il borgo si sviluppa intorno a un antico casale e la tradizione orale testimonia la presenza di una farmacia, una scuola , una chiesa del 1630 (distrutta e poi ricostruita), due frantoi e due mulini.

Il borgo è la quinta tappa di un itinerario turistico-culturale-enogastronomico che cerca di farlo rivivere. Un tempo comune a se mentre oggi frazione di Capistrano, borgo Nicastrello vede una volta l’anno lo svolgersi delle rappresentazioni liturgiche in onore di Sant’ Elena Imperatrice (protettrice dei fabbricanti di chiodi e aghi ed è invocata da chi cerca gli oggetti smarriti).

Il borgo si spopolò intorno agli anni ’60 permettendo l’avanzare delle sterpaglie.
Ecco perché lo abbiamo considerato “borgo fantasma”.

Ad oggi il borgo è in parte vissuto, in quanto la famiglia del Cav. Greco cerca ancora di tenerlo vivo e in buone condizioni.

… per la galleria completa clicca qui.

Se invece vuoi vedere altri paesi fantasma in Italia e nel mondo, fai click qui.

Se sei interessato a scoprire altri luoghi nascosti in Calabria, guarda qui.

Rating: 5.0/5. Dai voti2.
Attendere....
Liotrum on FacebookLiotrum on InstagramLiotrum on PinterestLiotrum on TwitterLiotrum on Youtube
Liotrum
Liotrum
Liotrum è un gruppo di esplorazione urbex composto da Cristiano La Mantia, Giovanni Polizzi e Claudio Licitra. In ambito locale si occupano di fotografia paesaggistica e fotografia d'architettura, ricercando particolarmente le ferrovie abbandonate. Amici da una vita, condividono il piacere di riscoprire e documentare luoghi abbandonati e dimenticati. Come ultimo punto, ma non in ordine d'importanza, il "front-man" Cristiano La Mantia si occupa di gestire il nostro progetto Instagram.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.