BORGHI, CONTRADE e VILLAGGI FANTASMACALABRIA urbex

Papaglionti e la leggenda della Tromba del Diavolo

Da Gennaio 23, 2020 Maggio 10th, 2020 Nessun commento

Immerso in un folto bosco di ulivi, circondato da splendide vallate troviamo il villaggio di Papaglionti. Un piccolo borgo di origine medievale situato a 460 mt. sul livello del mare.

Ormai questo borgo abbandonato ha molto poco da raccontare. Ma le emozioni che suscita nel visitatore sono infinite.

Ci addentriamo tra le stradine silenziose e straripanti di sterpaglie.

Papaglionti fu abbandonato in seguito all’alluvione del 1952. Ci viene raccontato di come la chiesa, oggi diroccata, dedicata a San Pantaleone fosse ricca di ornamenti di alta fattura, andati distrutti o depredati. Varie le costruzioni devastate lasciate all’incuria, quasi tutte prive di tetto o di pavimento. Alcune completamente fagocitate dalla vegetazione, che si riappropria del territorio.

Ci viene anche raccontato che attorno al villaggio aleggia una leggenda sull’esistenza di un antico tesoro. Sepolto da qualche parte in una grotta vicina, il tesoro sarebbe custodito da un’entità femminile vestita di nero e circondato da una pianta altamente velenosa conosciuta come Tromba del Diavolo. L’esploratore che vuole scoprire il tesoro dovrebbe esplodere tutti i colpi della sua pistola contro la figura che si sarebbe mostrata nella penombra, dopodiché per raggiungere la gloria dovrebbe superare i rovi della pianta velenosa.

Non abbiamo trovato il tesoro ma le tracce ormai sbiadite di una storia che fu e che ormai non ha più nulla da raccontare.

 

… se vuoi visitare gli altri borghi italiani abbandonati clicca qui. Oppure continua ad esplorare la Calabria, proprio qui.

Per restare aggiornato sulle nostre attività, seguici su facebook.

Rating: 5.0/5. Dai voti2.
Attendere....
Liotrum on FacebookLiotrum on InstagramLiotrum on PinterestLiotrum on WordpressLiotrum on Youtube
Liotrum
Liotrum
Liotrum è un gruppo di esplorazione urbex composto da Cristiano La Mantia, Giovanni Polizzi e Claudio Licitra. In ambito locale si occupano di fotografia paesaggistica e fotografia d'architettura, ricercando particolarmente le ferrovie abbandonate. Amici da una vita, condividono il piacere di riscoprire e documentare luoghi abbandonati e dimenticati. Come ultimo punto, ma non in ordine d'importanza, il "front-man" Cristiano La Mantia si occupa di gestire il nostro progetto Instagram.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.