Credi tu nell’esistenza di innumerevoli mondi, alcuni dissimili e altri uguali, e al di sopra del nostro e al di sotto, a destra e a sinistra, avanti e indietro? E credi tu nell’esistenza di innumerevoli altri uomini, abitanti in località uguali a queste e aventi gli stessi nomi, gli stessi titoli pubblici, il vanto delle medesime imprese, le medesime doti naturali, le stesse fattezze, la stessa età e che discutono degli stessi problemi, così come stiamo facendo noi qui?

Marco Tullio Cicerone

Sono pochissime le informazioni disponibili su questo piccolo borgo rurale abbandonato, benché i primi insediamenti nella zona risalgano al VI secolo prima di Cristo. Sperduta nelle campagne, Forglieta è una delle frazioni che compongono il comune di Arpino (famoso per aver dato i natali a Marco Tullio Cicerone). Iniziò a svuotarsi a partire dagli anni Settanta, quando gli abitanti si trasferirono in altri centri più grandi e meglio serviti. Ancora molti la ricordano: qui si trovava una scuola elementare che raccoglieva i bambini delle campagne vicine, e la sua chiusura, circa quarant’anni fa, decretò la fine della contrada.

Ci sono però speranze che il borgo di Forglieta possa rivivere, forse grazie a chi fugge oggi dai grandi centri alla ricerca di maggiore calma in questo bellissimo scenario che è la campagna. Oggi per molti versi, è di controtendenza restare in città, anzi si sceglie di cambiare radicalmente la propria vita. Vivere in campagna significa riuscire ad avere una vita qualitativamente migliore,  apprezzare la bellezza del paesaggio circostante, ammirare la natura e la sua mutevolezza nel cambio delle stagioni e infine recuperare la memoria delle tradizioni locali.

Consuetudine quasi alteram naturam effici. (MTC)

L’obiettivo dell’esplorazione è toccare il fondo e la cima, toccare… per vedere se la porta si apre.

Noi di Ascosi Lasciti, con l’esplorazione urbana, ci spingiamo in luoghi talvolta pericolosi, per poterli raccontare. Come sempre, raccomandiamo di NON VISITARLI, ma di seguirci solo attraverso i nostri reportage.

Se le parole di Cicerone e la storia di Forglieta hanno stimolato la vostra curiosità, non dimenticate che Ascosi Lasciti ha pubblicato un libro di racconti fotografici sui borghi fantasma.

Per un aggiornamento quotidiano sulle nostre attività, seguiteci sulla nostra pagina Facebook oppure sbirciate tutte le nostre foto migliori su Instagram.

Rating: 5.0/5. Dai voti2.
Attendere....
Marco Moro on Instagram
Marco Moro
Marco Moro
Ciao sono Marco e faccio storicamente parte della "Cinghial_crew", originari della Sardegna, con cui condivido la passione per l’avventura, la fotografia e i paesaggi urbani abbandonati.
Claudio e Tanoz sono i miei compagni di esplorazione, ma giro anche nel Lazio, con Matteo e Valerio.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.