Gessopalena. Il nome dice tutto.
Un paese costruito sul gesso, vi ricordate quando a scuola il gesso cadeva a terra? Si spezzava. E se si bagnava? Si scioglieva.

Questo è un borgo abbandonato, spezzato e sciolto, non dalla natura, ma dalla cattiveria dell’uomo.

Gessopalena kaput!”, dissero i nazisti in ritirata verso nord…e così fu.

Di macerie non ce ne sono quasi più, anzi tutto sembra a misura di turista, come un macabro parco urbano in omaggio della dea Fine.
La roccia sembra esser stato tutto per gli abitanti, tanto che ogni ambiente era ricavato, scavato e scolpito dolcemente in essa, in una sorta di ritorno al grembo della Grande Madre Terra. Ora rimane solo un paese fantasma. Sgretolato.
Un paese abbandonato, rovinato dalle ripercussioni dei nazisti.

L’obiettivo dell’esplorazione è toccare il fondo e la cima, toccare… per vedere se la porta si apre.

Noi di Ascosi Lasciti, con l’esplorazione urbana, ci spingiamo in luoghi talvolta pericolosi, per poterli raccontare. Come sempre, raccomandiamo di NON VISITARLI, ma di seguirci solo attraverso i nostri reportage.

Se questo borgo abbandonato e degradato per opera dei nazisti ha stuzzicato la vostra curiosità, ecco una lista di paesini fantasma in tutta Italia. Altrimenti perché non esplorare virtualmente i luoghi abbandonati dell’Abruzzo?

Per un aggiornamento quotidiano sulle nostre attività, basta seguirci sulla nostra pagina Facebook oppure sbirciare tutte le nostre foto migliori su Instagram.

Rating: 5.0/5. Dal voto1.
Attendere....
Domenico Sergio Antonacci on EmailDomenico Sergio Antonacci on FacebookDomenico Sergio Antonacci on InstagramDomenico Sergio Antonacci on LinkedinDomenico Sergio Antonacci on TwitterDomenico Sergio Antonacci on Youtube
Domenico Sergio Antonacci
Domenico Sergio Antonacci
Racconto le storie dei territori e di chi li vive ogni giorno.
Mi occupo di comunicazione e web-marketing, progettazione nell'ambito turistico e dei beni culturali, organizzazione di eventi culturali.
Amo passare il mio tempo libero alla scoperta delle storie che caratterizzano i luoghi e gli uomini che li vivono.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.