Circondata da un agrumeto e costituita da più strutture, questa splendida villa,  abbandonata nel cuore della Sicilia, si sviluppa su un vasto appezzamento di terreno.

Entrati dalla cucina, notiamo subito confusione e davvero molta sporcizia,  i cassetti e gli sportelli sono aperti e le stoviglie ancora attendono il ritorno dei padroni di casa.

Non molte stanze, a dire il vero, sono colme di arredi e ricordi. Le camere da letto conservano ancora i materassi e alcune fotografie d’epoca. Scarpe, ormai lise dal tempo, posizionate ai piedi del letto padronale e un orologio che segna le 12, per sempre.

Proseguiamo tra le stanze e giungiamo al salone, due poltrone e un divano in pelle scura, ancora in buono stato, troneggiano al centro della sala. Vicino al divano, un piedistallo di legno sorregge un vecchio telefono e, tutto intorno, un’ accozzaglia di arredamento. Un lampadario e diverse scatole vuote di lampadine riempiono un’altra stanza adiacente.

Usciamo fuori e visitiamo quello che era quasi senza ombra di dubbio un appartamento di servizio, tre stanze in tutto: camera da letto, bagno e cucina. Questa struttura si mostra in condizioni peggiori ed è estremamente pericolante, così facciamo una veloce sortita per uscirne indenni. Incamminandoci verso l’uscita, notiamo che dal muro di un edificio congiunto alla villa abbandonata (tra le più belle scoperte in Sicilia) fuoriesce copiosamente dell’acqua. L’edificio è impenetrabile, ci sporgiamo dentro da uno dei piccoli fori nel muro e vediamo un ‘enorme stanzone colmo d’ acqua. Non riuscendo a entrare, desistiamo e terminiamo qui la nostra esplorazione.

Per vedere la gallery completa clicca qui

L’obiettivo dell’esplorazione è toccare il fondo e la cima, toccare… per vedere se la porta si apre.

Noi di Ascosi Lasciti, con l’esplorazione urbana, ci spingiamo in luoghi talvolta pericolosi, per poterli raccontare. Come sempre, raccomandiamo di NON VISITARLI, ma di seguirci solo attraverso i nostri reportage.

Se questa villa abbandonata in Sicilia ha alimentato la tua voglia di esplorare virtualmente insieme a noi altri luoghi abbandonati simili, ecco una ricca lista di ville, palazzi e castelli abbandonati.

Per un aggiornamento quotidiano sulle nostre attività, basta seguirci sulla nostra pagina Facebook oppure sbirciare tutte le nostre foto migliori su Instagram.

Rating: 4.8/5. Dai voti8.
Attendere....
Liotrum on FacebookLiotrum on InstagramLiotrum on PinterestLiotrum on WordpressLiotrum on Youtube
Liotrum
Liotrum
Liotrum è un gruppo di esplorazione urbex composto da Cristiano La Mantia, Giovanni Polizzi e Claudio Licitra. Fotografi di professione, approfondiscono la ricerca di tutto il patrimonio abbandonato della Sicilia. Amici da una vita, condividono il piacere di riscoprire e documentare luoghi abbandonati e dimenticati. Come ultimo punto, ma non in ordine d'importanza, il "front-man" Cristiano La Mantia si occupa di gestire il nostro progetto Instagram.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.