Skip to main content
Ripensando a questo luogo, ricordo l’oro. L’oro ovunque. Ricordo anche l’opulenza esagerata del maestoso edificio sulla collina circondata dal parco.
Progettata da un importante architetto negli anni’30 questa villa abbandonata in travertino, di dimensioni monumentali, dagli interni in stile eclettismo storicistico e gli esterni quasi palladiani fu simbolo della città.
Una perla rara dimenticata da troppo tempo. Una casa-monumento.

Basta varcare la porta d’ingresso per trovarsi in un salone immenso rivestito di travertino.
Una scala d’oro al centro porta al piano superiore dove troviamo un ballatoio che si affaccia sul salone d’ingresso incoronato da un parapetto di colonnine di marmo. L’architettura della casa con le sue linee spigolose appare severa, quasi austera, ma nonostante questo la dimora appare attuale. moderna.
Un capolavoro realizzato da un grande architetto, la villa abbandonata ci è pervenuta integra: le finiture sono ancora quelle originali, è un elemento di pregio particolare, una testimonianza del tempo in cui è stata realizzata e dello stile dell’autore. Costruita con materiali pregiatissimi e impeccabili nella fattura.

Acquistata in tempi recenti dal patron di un importante casa d’abbigliamento con il sogno di riportare la dimora al suo vecchio splendore conservandone il suo fascino originale e la sua luce d’oro.
D’oro e travertino.
Ripensando a questo luogo, ricordo l’oro. L’oro ovunque.

L’obiettivo dell’esplorazione è toccare il fondo e la cima, toccare… per vedere se la porta si apre.

Noi di Ascosi Lasciti ci spingiamo in luoghi pericolosi o inagibili per poterli raccontare. Come sempre, raccomandiamo di NON VISITARLI, ma di seguirci solo attraverso i nostri reportage. Per poter prendere parte attiva senza rischi a questa missione, iscriviti e supportaci sul nostro gruppo. Qui potrai trovare foto esclusive e materiale inedito.

Se questa villa abbandonata ha stuzzicato la tua curiosità, ecco una lista di ville abbandonate. Altrimenti perché non esplorare virtualmente i luoghi abbandonati dell’Emilia-Romagna?

Per essere sempre aggiornato sulle nostre ultime esplorazioni, basta iscriverti al nostro nuovo canale Youtube oppure seguirci sulla nostra pagina Facebook, tra le più grandi community urbex in Italia, e sul nostro profilo Instagram, tra i più seguiti in tutto il mondo sul tema dell’abbandono edilizio.

(Visited 1.089 times, 5 visits today)
Rating: 4.5/5. Dai voti10.
Attendere....

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.