L’Associazione Culturale Ascosi Lasciti, nata dall’esperienza ultradecennale dell’omonimo progetto collettivo di esplorazione urbana, ha lo scopo di promuovere la conoscenza e la valorizzazione dei patrimoni territoriali nascosti dell’Italia, in particolare le opere architettoniche di pregio storico o di utilità pubblica cadute in disuso e dimenticate. Ne vuoi far parte attiva? Leggi fino in fondo o guarda qui.

L’Associazione Culturale Ascosi Lasciti si propone molteplici obiettivi, rivolti alla collettività dei cittadini e a enti pubblici e privati: ideare e organizzare iniziative culturali e artistiche; pianificare azioni di recupero e riqualificazione delle strutture e del territorio; favorire l’interazione sociale allo scopo di diffondere la conoscenza e l’apprezzamento di luoghi abbandonati e potenzialmente riutilizzabili dalla comunità.

Ai suoi Soci l’Associazione offre molteplici vantaggi: dalla possibilità di usufruire di canali preferenziali per la partecipazione a iniziative, eventi e manifestazioni culturali, artistiche, divulgative e di condivisione, fino all’accesso esclusivo a pacchetti di materiale multimediale riguardanti l’urbex (esplorazione urbana) e i luoghi abbandonati in tutta Italia.

Se desideri partecipare alle iniziative dell’ Associazione Culturale Ascosi Lasciti, iscriviti cliccando il link: Iscrizione Associazione Culturale Ascosi Lasciti. Avrai un mondo di  possibilità per partecipare ad iniziative, tour, mostre e ad accedere a contenuti inediti.

Noi di Ascosi Lasciti ci spingiamo in luoghi pericolosi o inagibili per poterli raccontare e documentare nella speranza che, dove sia possibile, questi luoghi possano essere riqualificati e donati nuovamente alla comunità. Come sempre, raccomandiamo di NON VISITARLI, ma di seguirci solo attraverso i nostri reportage. Per poter prendere parte alla nostra missione, con meno impegno rispetto all’iscrizione associativa, iscriviti e supportaci sul nostro gruppo. Qui potrai trovare foto esclusive e altro materiale inedito.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre ultime esplorazioni, basta iscriverti al nostro nuovo canale Youtube oppure seguirci sulla nostra pagina Facebook, tra le più grandi community urbex in Italia, e sul nostro profilo Instagram, tra i più seguiti in tutto il mondo sul tema dell’abbandono edilizio.