Siamo un piccolo ma affiatato gruppo di fotografi, amatoriali e professionisti, con la passione per l’Urbex, Esplorazione Urbana, e una particolare predilezione per le Discoteche abbandonate e in disuso, simbolo di un’epoca gloriosa ormai passata ma di cui queste cattedrali nel deserto ormai consumate dal tempo ancora conservano il fascino della grandezza di un tempo. La speranza e l’obiettivo è creare e mantenere un archivio, come una capsula del tempo digitale, a futura memoria di come e quanto ci si divertiva in un’epoca in cui internet era agli albori, e non esistevano ne social network ne smartphone o altri strumenti tascabili di ripresa e di cui oggi rimangono ben poche testimonianze visive.

Contatti: redazione@dustydancing.com